Previsione Falcao capocannoniere

Il Monaco ha finalmente vinto la sua prima partita grazie ad un gol del suo bomber nonchè uomo più ricercato sul mercato, stiamo parlando di Radamel Falcao.
Sono svariate le squadre che lo corteggiano e continuamente cercano di portarlo nella loro squadra, comunque a pochi giorni dalla chiusura del mercato il giocatore fa ancora parte del Monaco e qualche giorno fa ha anche rilasciato una dichiarazione che ha fatto andare in euforia i tifosi monegaschi in cui dice che spera di restare al club e se lui è di questa idea è improbabile che il club decida di farlo partire per altri lidi.
Il colombiano ha già segnato due gol e la quota relativa alla sua vittoria della classifica marcatori di ligue 1 è scesa vertiginosamente passando da 11,00 a 8,00.
Il favorito in assoluto resta Ibrahimovic che nonostante l’infortunio che lo terrà lontano dai campi di gioco per un pò di tempo mantiene la sua quota a 1,75.
Occhio però che se Falcao resterà al Monaco le previsioni per la sua quota caleranno di molto e allora si che vedremo una bella battaglia fra i due giocatori, a suon di gol.

Shaqiri e juve, le trattative continuano

La Juventus nel suo finale di mercato continua la sua caccia cominciata sin dall’inizio dell’esterno del Bayern di Monaco, lo svizzero Xherdan Shaqiri che farebbe molto comodo alla società bianconera.
Con lui in squadra avrebbero la possibilità di schierare in campo un tridente di altissima qualità, ecco perchè il club bianconero ha già pronta l’offerta per un eventuale prestito molto costoso con susseguente diritto di riscatto.
Quindi il giocatore che dovrebbe ugualmente lasciare la squadra bavarese potrebbe con molta probabilità approdare nel nostro campionato e vestire la maglia bianconera.
Per ora come probabili squadre future ci sono il Liverpool come più favoriti e quotati a 3,00, poi viene appunto la Juventus quotata a 6,00 al pari con la Roma e a fine classifica vi è anche l’Atletico Madrid quotata a 8,00.

Del Piero cerca ingaggio

Come tutti sappiamo il nostro Del Piero, uno dei giocatori più rappresentativi del nostro paese qualche anno fa aveva accettato un ingaggio da parte della squadra australiana del Sydney decidendo così di andare a giocare dall’altra parte del mondo.
Ora che la sua avventura australiana si è conclusa il campione ha iniziato a guardarsi attorno per vedere cosa gli si prospetta e secondo indiscrezioni sarebbe trapelato che il giocatore avrebbe contattato di persona lo staff manageriale del Celtic, famosa squadra scozzese per fargli sapere che sarebbe orgoglioso di poter giocare assieme a loro.
La notizia è stata riportata dal tabloid inglese “Scottish Sun”, nella notizia si parla dell’intenzione del campione di trasferirsi in Scozia per poter giocare nel Celtic, il desiderio sarebbe così forte da arrivare al punto di contattare il manager della squadra Ronny Delia per cercare di trovare un’accordo.
Il desiderio del Pinturicchio già lo conoscevamo, infatti nel 2012 ci fu un’altro approccio con la squadra biancoverde che però non andò a buon fine.
Riguardo alla notizia il campione italiano ha commentato così:

“Due anni fa la proposta era interessante e potrebbe esserlo ancora, sarebbe bello discuterne di nuovo, a Ronny dico chiamami e parliamone, qui c’è il mio numero di telefono, il Celtic è una grande squadra e mi piacerebbe giocare in Scozia.

Quindi, terminati i due anni in Australia Del Piero sembrerebbe intenzionato ma lanciarsi in una nuova avventura sempre all’estero, anche perchè, per rispetto della sua amata Juventus, tornare in Italia non sarebbe possibile quindi meglio proseguire ed eventualmente terminare la propria carriera all’estero.

Song in arrivo al MIlan

In questo periodo il calcio mercato è più attivo che mai in vista dell’inizio del nuovo campionato.
In casa Milan più di una volta si è parlato di rinforzare il reparto offensivo ma se analizziamo più nel dettaglio la formazione rossonera noteremo che in quella zona di campo non sono messi poi così tanto male.
In rosa ci sono Balotelli e Pazzini che sono due punte di altissimo valore, agli esterni troviamo Menez ed El Shaarawy e inoltre potrebbe anche tornare Taarabt.
Secondo l’opinione generale il reparto che soffrirebbe di più sarebbe quello di centrocampo dove per la prima parte della stagione mancherà Montolivo e con il tecnico Inzaghi che stà ponendo massimo impegno per riuscire ad adattare Saponara alla linea a tre ed a far crescere le caratteristiche di Cristante.
C’è da dire che se il Milan vuole tornare in Europa come più volte dichiarato allora ci vuole ben altro , ecco perchè la società rossonera ha fatto un sondaggio molto accurato per il centrocampista camerunense Song che dopo essere passato dall’Arsenal al Barcellona ha fatto molta fatica per trovare un posto in prima squadra.
Il giocatore, vista la situazione che stà vivendo in Spagna sarebbe molto intenzionato al trasferimento e questa cosa potrebbe tornare molto utile al Milan.
I booker danno i rossoneri come la società che risulta avere più possibilità per un eventuale ingaggio e la quota è 3,00, segue il passaggio al Manchester United a quota 9,00 ed infine al Napoli che è dato a 11.

Cosa ne pensano i booker dell’indisponibilità del Celtic Park?

Il Celtic Park, stadio casalingo della squadra di Rugby e di calcio del Celtic non potrà essere utilizzato per la prima partita ed eventualmente la seconda contro il Legia o il St Patrick.
Il famoso stadio da 60.000 posti è uno di quelli scelti per l’edizione di quest’anno dei giochi del Commonwealth ed ha bisogno di una urgente rizollata con un investimento monetario di 2 milioni di euro.
Il manto è di tipo artificiale speciale formato da milioni di fibre studiato appositamente per limitare i danni e favorire il gioco palla a terra, tipologia di gioco che è amata da entrambe le squadre di casa.
La squadra di calcio del Celtic sarà la prima a testare il nuovo manto erboso e potrà subito rendersi conto se l’investimento sia valso la candela.
Il Celtic nella partita contro la Dynamo Dresda ha fatto un under (1 a 1) influenzato da parecchi problemi di clima dato il caldo afoso ed anche da problemi di infermeria per svariati suoi giocatori assenti.
Sicuramente giocare ad Edimburgo dove il clima è più fresco sarà una esperienza totalmente diversa e la squadra potrà dare il massimo.
Le quote relative al 1X2 sono veramente basse quindi consigliamo di puntare sui gol, l’over è un’ottima scelta per questo tipo di match e viene dato a 1,80.